La torta di mele è una delle mie preferite, e tra tutte le ricette che ho provato, vi assicuro che questa è ineguagliabile: profumata, soffice, leggera, si scioglie in bocca come una nuvola di sapore. La ricetta è quella della mia cara zia Mariella, che spero da Lassù sia felice di condividerla con voi.

Ingredienti (tortiera da 18 cm)

3 uova
175 gr farina 00
50 gr amido di mais
120 gr burro
200 gr zucchero 
1/2 bustina di lievito per dolci
succo di mezzo limone
50  gr latte tiepido
1 pizzico di sale
3 mele medie 

DSC00656DSC00658

Montate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare gonfi e spumosi

DSC00659

montate a parte gli albumi a neve fermaDSC00657

Aggiungete ai tuorli e zucchero il burro ammorbidito, il succo di limone, il latte tiepido e piano piano, un cucchiaio alla volta, la farina e l’amido di mais a cui avrete aggiunto il lievito. Per ultimi gli albumi montati a neve, avendo cura di amalgamarli all’impasto con una spatola, mescolando dolcemente dal basso verso l’alto per non smontarli. 

Versate 3/4 dell’impasto nella tortiera imburrata e infarinata; distribuite sull’impasto le mele tagliate a pezzetti sottili e ricoprite col restante impasto. Non è importante che le mele vengano completamente ricoperte: cuocendo la torta lieviterà e le incorporerà.

DSC00660DSC00661

Infornate in forno già caldo a 175° per circa 45 minuti. Prima di estrarla fate la prova dello stecchino per accertarvi che sia completamente cotta.48269307_2198565766855504_3922474952900476928_n1

Io l’ho decorata con fettine di mela che ho essicato48221801_308679113084132_8417456002542075904_n

Provatela accompagnata a un the speziato, ne rimarrete estasiati!